Pubblicato da: 2g | sabato, 27 gennaio 2007

Il regno di Gigionia e l’health tourism portoghese

da “Il Grande Dizionario Hazon Garzanti di Inglese 2007”
lemma health tourism
Definizione [pr. helT tUrizm] n.
Turismo (m.) della salute, turismo (m.) sanitario.
Cucina portoghese (parte 2)

Per chi gradisce la carne c’é la “bife”, fetta di carne di manzo o maiale fritto con patate fritte e olive nere. Ci si può aggiungere un uovo sopra assumendo il nome “bife com um ovo a cavalo”. Il piatto più richiesto nelle taverne di Lisbona rimane l'”iscas”, fegato fritto [N.d.Paolo: Gaaak!]. Popolari sono anche i “pregos” e “bifanas” rotolini di carne rispettivamente di manzo e di maiale, spesso accompagnati da boccalone di birra [Quando ordineremo, diremo in coro: “Grazies, Pregos, Si Figuris”]. Espetada, una sorta di spiedino kebab, è molto popolare a Madeira.Alheiras, una salsiccia giallastra [N.d.Paolo: Doppio Gaaak!!!] tipica di Trás-os-Montes, servita con patatine e uovo fritto [N.d.R.: patate e uova fritte su tutto, anche nel cappuccino] ha una storia interessante. Il re Manuel di Portugal ordinò agli ebrei di convertirsi al cristianesimo e loro mangiarono una finta salsiccia di maiale per provarlo. In realtà era di selvaggina o pollo Oggigiorno, anche gli ebrei mangiano maiale. [N.d.Paolo: Hai stravolto la cosa. C’è scritto che l’Alheiras è anche di maiale oggi]

Gli ebrei hanno messo anche loro lo zampino. Ci sono tipi di pane e torte non lievitate, come l'”arrute fadas de Coimbra”, sono sfornate in tutto il Portogallo, isole Azzorre comprese.

Ci sono una enorme varietà di formaggi pecorini, caprini e pecorini-caprini. Puzzano forte! Nelle Azzorre c’é il Queijo de São Jorge. Il formaggio è bandito dai piatti portoghesi, viene mangiato da solo prima e dopo i piatti principali. Altri formaggi sono Queijo de Azeitão, Queijo de Castelo Branco e Queijo da Serra da Estrela (D.O.P.) che puzza forte, sia fresco che stagionato. Serra da Estrela è fatto con latte fresco di pecora e cagliata.

Tra le verdura la cucina portoghese include pomodori,cavoli! e cipolla. Ci sono piatti a base di legumi come la “feijoada”, uno stufato di fagioli, e l'”açorda”, una casseruola a base di pane e insaporita con aglio, coriandolo o fruti di mare.

Vino (rosso, bianco e novello) Vinho da Madeira, è un prodotto regionale simile allo sherry. Dalle bucce dell’uva fanno i brandy “aguardente”. Altri tipici liquori sono i Licor Beirão e Ginjinha.

Ancora uova nelle torte! Sono speziate con cannella e vaniglia. Forse la più popolare rimane la “leite-creme” (crema pasticcera), ma anche l'”arroz doce” (tipico dolce di riso natalizio) e l'”aletria” (simile ma basato su gli spaghetti-vermicelli. Di Lisbona sono le “pastéis de nata”, piccole tartine ricche di crema pasticcera.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: