Pubblicato da: 2g | martedì, 3 luglio 2007

4 tartarughe: missione Amarcord

loc
  • La grafica fa meravigliare: molto simile a quella degli Incredibili, ma un po’ più cupa.
  • La storia c’é ma non quella che volevamo: pochi personaggi, poco ninja, poca pizza, poco Cowabunga, poco surf.😦
  • voci illustri costellano la versione english-americana (Patrick Stewart, Sarah Michelle Gellar, Chris Evans, Laurence Fishburne) che se avessero pagato di più i disegnatori per allungare un po’ il film non sarebbe stato meglio?

La storia è più o meno questa.
Leo è stato mandato a quel paese da Splinter per diventare un “capo migliore”, ma nel frattempo è divenuto il fantasma della giungla che difende il popolo dai malfattori e che fa miracoli come lanciare in folle una jeep contro la folla paesana e farle compiere un’inversione a L per terminare il lavoro e passare su chi si era salvato in precedenza (il tutto senza esserne alla guida, MIRACOLO!!!).

April è divenuta una ricercatrice di manufatti antichi, sovvenzionata dai maniati di NY (Si vede che rende di più che fare giornalismo d’assalto😀 ). In un suo viaggio trova Leo e dicendogli che a NY va tutto a rotoli, tenta di convincerlo a tornare (voi tornereste?😀 )

Cmq, è vero: le 3 turtles rimaste in città impiegano il tempo in occupazioni temporanee e malpagate: Miki fa la Tartaruga alle feste di compleanno, Donny è nel customer service di una ditta informatica e Raph dorme di giorno e picchia i malviventi la notte. Perfetto!
Dopo queste scene Donny e Miki sono stati licenziati, rimangono a fare da tappezzeria. La storia si concentra su Raph e Leo.

Leo torna con un trans latino-americana (un volo? ma certo!) e pensa che una volta a casa tutto si risolve. Ma il rosso non ci sta e lo picchia di brutto.

Di mezzo c’é la storia di un antico re inca che, rimasto fulminato, divenne immortale. Il problema dell’immortalità è la noia e dopo 5000 anni decide che non sarebbe male rimanere nuovamente fulminato per tornare mortale e morire.😀 Fine.

Valutazione:Un autentico tuffo nel passato, una mega-puntata ninja turtles

Michelangelo: I’d give us a ten for style. An eight for skill. And a two for stealth.

Che dite? Lo trasporteranno su videocassetta?😀


Responses

  1. A quando un film su Jem, la cantante?

  2. A dio piacendo, MAI!!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: