Pubblicato da: 2g | venerdì, 27 luglio 2007

Il regno di Gigionia ed il tankini dorato

(da “Il Grande Dizionario Garzanti di Italiano 2008”)

lemma tankini

Definizione [tan-kì-ni] n.m. invar.

costume da bagno femminile a due pezzi, caratterizzato nella parte superiore da un top che copre il ventre

Comp. dell’ingl. tank (top), ‘canottiera’, e (bi)kini.


Ogni estate finisce che rischio di giocarmi le sudatissime ferie. 😦Martedì mi ha contattato una ditta informatica di Milano che vuole aprire una filiale a Mestre-Porto Marghera. La persona al telefono era soddisfatto del mio cv e lo avrebbe passato alla collega per il secondo stadio di selezione, ovvero “colloquio conoscitivo e colloquio con il cliente finale”. Il progetto e le prospettive contrattuali sembravano interessanti.

La collega mi ha chiamato il giorno dopo dicendomi che il doppio colloquio sarebbe stato l’indomani, ovvero ieri. Io devo essere sembrato ovviamente dubbioso: lei pensava sul voler o meno quel lavoro, io sul potermi liberare senza preavviso (avendo già un dannatissimo impiego!!!). Alla fine rimaniamo che lei mi doveva inviare i dettagli dell’incontro, dove e quando e io mi sarei mi sarei presentato dove e quando.

Senocché la gestione delle email SPAM di Google ha fatto la magia. Io non ho visto l’email. Ho cercato di contattare il primo referente per avvertire che, senza dove e senza quando, avrei supposto che l’incrontro sarebbe stato posticipato a dove e quando da definirsi. Giusto? Giusto!!!

L’indomani, ieri, alle 10 io ricevo la copia dell’email che era stata spedita e a questa rispondo che ormai ero occupato altrove e non potevo materialmente essere a Mestre alle 11. I miei familiari si sono inoltre incavolati con me per il fatto che mentre lavoro tengo il cellulare spento (caso anomalo, ma se si spegne da solo che devo fare? Devo proprio cambiarlo il mio onestissimo 8310?) e che hanno ricevuto telefonate alle 10,30 di una “nevrastenica di Milano” che pretendeva che mi presentassi a Mestre in mezz’ora. “Mestre Chowichu!” – direbbero i Klingon, “Signor Scott, uno da teletrasportare a Mestre” direbbe James T. Kirk.

😀

Oggi ho mandato l’ennesima email di educate spiegazioni simulate da scuse. Inutile dire che non ho avuto risposta. Saranno finite nello SPAM?

😀

Cosa ho imparato da questa lezione?

  • che la gente di Milano, i più, non capiscono una fava dei possibili impegni altrui
  • che non si accetta un colloquio per il giorno dopo
  • che bisogna segnarsi i telefoni e le persone con cui si sta parlando su un pezzo di carta, se è importante
  • che, se voglio farmi delle ferie sicure, dovrò farle a maggio-giugno
  • che, per Lursa e Betor, non si può essere in mezz’ora a Mestre, anche se ViaMichelin dice 20min

Responses

  1. Mai pensato di ricavare una sitcom dalla tua vita?

  2. Non mi sembra poi così interessante…
    Aspetto che la promicina che ho assunto faccia effetto… ma ancora nulla…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: